Sei qui: Home -> Notizie -> Supersano "Amica” del Cane
21-04-2018 - 17:20:23
PDF  Stampa  E-mail 
Ultimo aggiornamento: Martedì 05 Marzo 2013

Supersano "Amica” del Cane

caneIl programma di controllo e prevenzione del randagismo dell'Amministrazione Comunale di Supersano.

L'Amministrazione Comunale di Supersano ha avviato nel luglio di quest'anno un programma di prevenzione e di controllo del fenomeno del randagismo. Il programma intitolato "Veterinaria di Strada" è stato presentato dalla dott.ssa Elisa Pastore, medico veterinario, e consiste in una serie di azioni che contrastano i problemi legati proprio all'abbandono dei cani.

Innanzitutto è stata organizzata una massiccia campagna di sterilizzazione dei randagi a Supersano per ridurre le nascite di altre cucciolate destinate a vivere in condizioni precarie e di abbandono. Le sterilizzazioni dei cani maschi, tra l'altro, mirano a risolvere situazioni di rischio perchè evitano il formarsi di branchi che lottano tra loro nei periodi di calore. Infine, tutti i cani presenti sul territorio sono stati curati, vaccinati e sottoposti ad anagrafe canina tramite microchip di riconoscimento (microcippatura). Le adozioni, inoltre, rappresentano un altro importante risultato del nostro programma: in soli quattro mesi di attività sono stati adottati circa 20 cani, dagli stessi abitanti di Supersano, e ciò dimostra che i cittadini, quando opportunamente motivati, sanno contribuire attivamente alla diffusione di buone pratiche. Da questo punto di vista, uno degli obiettivi principali che il Sindaco e tutta l'Amministrazione intendono raggiungere è quello di una maggiore sensibilizzazione delle persone alla questione del randagismo, le cui cause prime vanno rintracciate nei comportamenti dell'uomo. E' con questo spirito che il Sindaco e l'Assessore alla Sicurezza hanno promosso la "Giornata del microchip" (svoltasi Domenica 10 Ottobre 2010 in Piazza Arcangelo Magli), durante la quale oltre 100 proprietari di cani hanno avuto occasione di prendere conoscenza di tutte le normative europee sul tema, ed hanno potuto "microchippare" il proprio animale. Questa è un' azione di prevenzione degli abbandoni, perchè un cane microchippato è un cane che non può essere abbandonato.

L'Amministrazione ha scelto dunque di agire non solo sul piano del contrasto al fenomeno (tramite gli interventi sanitari) ma anche sul piano della prevenzione, favorendo un atteggiamento di responsabilità e di partecipazione attiva da parte dei cittadini.Per venire all'episodio della "cagnetta nei pressi della scuola", comprendiamo i legittimi timori che un randagio può suscitare, ma è nostra precisa intenzione rassicurare chiunque sulla perfetta condizione sanitaria dei cani randagi a Supersano, e ci riguarda anche la cagnetta che ha destato qualche polemica. D'altra parte, un nostro concittadino ha già fatto richiesta di adozione del grazioso animale. Nei prossimi giorni non la vedremo più alle 8.00 di mattina scodinzolare vicino alla scuola:ora la piccola ha trovato una casa.

Pagina creata ( Martedì 16 Novembre 2010 )
 
Comune di Supersano
Piazza Quattro Novembre - 73040 Supersano (LE)
Tel. (+39)0833.632514 - Fax (+39)0833.632579
Posta Elettronica Certificata: segreteria.comune.supersano@pec.rupar.puglia.it
C.F. P.IVA 81000310755

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. I siti web del Comune di Supersano utilizzano cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e l'uso delle applicazioni online. Proseguendo la navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni leggi l'informativa estesa sulli'uso dei cookie dove sono specificate le modalità per configurare o disattivare i cookie. Maggiori informazioni.

Accetto i cookie da questo sito.