Sei qui: Home -> Notizie -> Cinque libri più uno per il centenario del futurismo... Con Sorpresa
18-01-2018 - 20:56:30
PDF  Stampa  E-mail 
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 06 Marzo 2013

Cinque libri più uno per il centenario del futurismo... Con Sorpresa

mostra-futurista-miniVenerdi 16 e Sabato 17 ottobre 2009, presso l'atrio del Castello Comunale, si terrà una mostra futurista a cura di Carmelo Calò Carducci dal titolo "cinque libri più uno per il centenario del Futurismo... con Sorpresa".

 

Questa mostra si propone di porre all'attenzione dei visitatori cinque esempi di "libro" più uno, che testimoniano, della creatività che le Avanguardie artistiche del Novecento seppero porre in atto.

I CINQUE LIBRI

Corrado Govoni, Rarefazioni e parole in libertà, Edizioni futuriste di "Poesia", Milano 1915.

Filippo Tommaso Marinetti, Les mots en libertà futuristes, Edizioni futuriste di "Poesia", Milano 1919.

Depero Futurista (libro imbullonato), Edizione italiana Dinamo Azari, Milano 1927-1928.

Pino Masnata, Tavole parolibere, Edizioni futuriste di "Poesia", Roma 1932.

Iakov Cheenikhov. Fantasie architettoniche, Leningrado 1933.

PIU' UNO

Franco Casavola, Avviamento alla Pazzzzia, Edizioni futuriste di "Poesia", milano 1924.

Oltre ai volumi originali, sobno presenti nella mostra 44 gigantografie tratte dagli stessi.

Pagina creata ( Giovedì 15 Ottobre 2009 )
 
Comune di Supersano
Piazza Quattro Novembre - 73040 Supersano (LE)
Tel. (+39)0833.632514 - Fax (+39)0833.632579
Posta Elettronica Certificata: segreteria.comune.supersano@pec.rupar.puglia.it
C.F. P.IVA 81000310755

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. I siti web del Comune di Supersano utilizzano cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e l'uso delle applicazioni online. Proseguendo la navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni leggi l'informativa estesa sulli'uso dei cookie dove sono specificate le modalità per configurare o disattivare i cookie. Maggiori informazioni.

Accetto i cookie da questo sito.